Tu sei qui:

SIC Book Review Edizione 2022 – Luglio – L’arte della pazienza – A cura di Livia Cubuzio

L’arte della pazienza, di Raffale Gaito

Recensione a cura di Livia Cubuzio

 Quando si pensa alla pazienza si pensa a un’attitudine alla sopportazione, alla rassegnazione, alla moderazione e alla capacità di contenere reazioni “scomposte” dinnanzi a situazioni ingiuste che ci mettono a disagio.

Giobbe viene messo alla prova da Satana. Perde tutte le sue ricchezze, perde i suoi figli nel crollo della casa e infine viene colpito dalla lebbra. Non perde però mai la fiducia in Dio e “sopporta” silenziosamente la sua volontà ricevendo così la ricompensa finale.

Il libro di Raffaele Gaito però non incrocia il paradigma biblico bensì quello dei giochi di pazienza. Quei giochi che richiedono concentrazione, continuità, tentativi, errori e tempo per arrivare alla soluzione finale. Quelli che non fanno per me.

Attraversando il primo capitolo, per un attimo ho pensato che l’autore mi conoscesse meglio di chiunque altro: ho scoperto di soffrire di FOMO (Fear of Missing Out), che molti dei miei amici fanno “binge watching” (abbuffata di serie TV) e che probabilmente è colpa della dopamina se mi ritrovo a distrarmi con il cellulare mentre leggo, mangio, parlo, ascolto musica… mentre vivo!

Riconoscere e limitare certe abitudini è il primo passo per ritrovare la concentrazione e non perdere di vista l’obiettivo.

Rimanere concentrati sull’obiettivo è un elemento fondamentale della pazienza, scrive Gaito. Non rimanere immobili ma essere attivi nel percorso e innamorarsi del processo.

Il processo è il nostro viaggio e ogni tappa è uno di quei puntini che poi, con la giusta distanza temporale, dovrà unirsi agli altri e condurci al risultato, alla meta. Una riflessione fondamentale quella sul tempo: “Non confondere il tempo vuoto con quello sprecato” (Riconquista il tuo tempo; A. Giuliodori).

Nella società del tutto e subito dobbiamo concederci il nostro tempo, ne beneficeranno scelte personali e professionali.

E da qui Raffaele Gaito infila uno dopo l’altro i preziosi suggerimenti per “allenare” la pazienza.

Proprio così! Non tutti nasciamo con questa caratteristica ma proprio come un muscolo possiamo allenarla e allora lo scrittore, nei capitoli di questo libro, aiuta il lettore fornendo la descrizione dei quattro elementi alla base della pazienza.

Lo fa narrando una serie di “storie”, citando personaggi, aziende, muovendosi con disinvoltura nella ricostruzione di episodi che spaziano dal passato più remoto a quello più recente passando per la sua vita personale.

Sono storie di successo, di riscatto ma anche di fallimento.

Uno sprone continuo negli ultimi capitoli a riconsiderare i fallimenti come insegnamenti, a sdrammatizzare, a ripartire con consapevolezza ed entusiasmo.

Interessante la struttura del libro che alla fine di ogni capitolo recupera delle “riflessioni prima di proseguire”.

Ricca e accurata la bibliografia.

La lettura scorre fluida e quasi si ha l’impressione di ascoltare l’autore in un suo TED talk ma con la possibilità però di tornare a sfogliare i suggerimenti tra le pagine del suo libro, di guardarsi dentro, di immaginare un percorso di cambiamento.

Il libro è pervaso da una buona e sana dose di ottimismo: la serendipità (capacità di rilevare e interpretare fenomeni inattesi mentre si sta cercando altro) e l’antifragilità animano le pagine finali del libro spingendo il lettore verso la sperimentazione e il cambiamento a piccoli passi.

Come ogni libro anche questo ha una fine e una conclusione, il capitolo più bello ed emozionante!

Da leggere (e rileggere) fino alla fine, senza perdersi i ringraziamenti.

 

Livia Cubuzio è nata a Napoli nel 1973 e da allora vive là. Livia lavora in Leonardo, un’azienda che produce nel settore aerospaziale, per la difesa. Lei di preciso si occupa di Governance per la parte di Contracts and Bid coordination della Divisione Velivoli. A 27 anni, nel 2001, Livia è andata a Tolosa per lavoro. Ha fatto il master allo Stoà e nel 2021 è ritornata allo Stoà per fare da tutor agli studenti nuovi. Ha due figli di dieci anni e sono gemelli diversi. A Livia piace molto fare le foto ma soprattutto fare le foto alla luna attraverso il telescopio. (A cura di Luca, 10 anni)

CONDIVIDI SUI SOCIAL 

Facebook
Twitter
LinkedIn

Altre news della stessa categoria

Iniziativa KeyPM …2° successo!

Nei giorni scorsi altri cinque studenti hanno superato l’assessment KeyPM: Alessandro Cristofaro, Emanuele Gargiulo, Mattia Sassano, Simone Acampora e Vincenzo Antonino. Sono alunni delle quinte

leggi »

PROSSIMI EVENTI

Calendario
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
l
m
m
g
v
s
d
31
1
2
3
5
6
8
9
11
12
13
14
15
16
18
19
20
21
22
23
24
26
27
28
29
30
1
2
3
4
Aperibranch in Sicilia – I Project Manager vanno a scuola
4 Novembre 2022    
5:45 pm - 8:00 pm
L’incontro periodico del branch Sicilia sarà l'occasione per ascoltare le proposte e raccogliere la vostra disponibilità per le attività del Branch. L'intervento specifico, della durata [...]
Aperibranch in Puglia - Presentazione delle attività 2022
L’aperibranch che si terrà il prossimo lunedì 7 novembre alle 18:30 è il primo evento organizzato in Puglia dal vivo, post-pandemia. Il primo incontro di [...]
Project Management CANVAS
10 Novembre 2022    
6:30 pm - 8:30 pm
Zoom Webinar
Il webinar, della durata di 120 minuti, si propone di illustrare la metodologia Project Management Canvas: un modello di contenuti complementare rispetto agli standard internazionali [...]
Lo strumento Miro per il team leader
17 Novembre 2022    
6:30 pm - 7:30 pm
Zoom Webinar
Durante questo webinar interattivo e coinvolgente mostreremo come un team leader può sfruttare le potenzialità di Miro nella gestione di un progetto Agile.     [...]
Progettare e gestire la comunicazione per le fasi critiche dei progetti
Il prossimo venerdì 25 novembre 2022 alle ore 14:30 ci incontreremo presso l’Aula E del Polo Scientifico dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, a [...]
Agile Project Management
2 Dicembre 2022    
6:30 pm - 8:30 pm
€0,00
Zoom Webinar
Il webinar si propone di introdurre la metodologia e i principi dell’Agile Project Management presentando, attraverso una panoramica del vasto mondo “Agile”, quelli che sono [...]
Events on 4 Novembre 2022
Events on 7 Novembre 2022
Events on 10 Novembre 2022
Events on 17 Novembre 2022
Events on 2 Dicembre 2022

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Sarai informato settimanalmente sulle nostre attività e riceverai il magazine SIC DIXIT.