Il più giovane socio del PMI-SIC ci racconta la seconda edizione del workshop "Project Management per una scuola che guarda oltre: generiamo i leader del futuro”

Il workshop “Project Management per una scuola che guarda oltre: generiamo i leader del futuro” - a cura di Carmen Arena, studentessa dell'Istituto Pareto di Pozzuoli, che nel 2019 ha conseguito la micro certificazione di Project Management nel gruppo di studenti con il miglior punteggio e che sta preparando la certificazione CAPM

Martedì 29 ottobre 2019, in occasione della manifestazione ‘Tre giorni per la scuola’, si è svolta a Napoli presso Città della Scienza la seconda edizione del workshop “Project Management per una scuola che guarda oltre: generiamo i leader del futuro”, organizzato dall’Ufficio Scolastico Regionale (USR) della Campania e dal PMI-SIC.

Hanno partecipato oltre 250 studenti di 16 scuole, accompagnati da 28 docenti tutor.

Il workshop ha avuto l’obiettivo di attribuire riconoscimento agli studenti e ai docenti tutor che hanno abbracciato le iniziative del PMI-SIC Project Management Skills for Life (che prevede l’erogazione di seminari sul Project Management), Project Management Olympic Games (che prevede l’erogazione di seminari sul Project Management e una competizione per premiare i migliori lavori di gruppo, Project Manager e speaker) e Project Management Digital Badge Student (che permette agli studenti di sostenere gratuitamente l’esame per il conseguimento della micro certificazione di Project Management istituita dalla fondazione PMIEF). Ma, soprattutto, il workshop ha voluto creare maggiore consapevolezza riguardo l’importanza del Project Management nell’attuale scenario lavorativo, e non solo.

A dar il via all’incontro è stato Giuseppe Cocozza, PMIEF Liaison del PMI-SIC e coordinatore delle iniziative educative, che dopo una breve presentazione ha invitato la Prof.ssa Cristiana Passerini dell’USR Campania a porgere un breve saluto, in rappresentanza della Dott.ssa Luisa Franzese (Direttore Generale dell’USR Campania). Nel suo intervento, la Prof.ssa Passerini si è soffermata sull’ormai robusta collaborazione tra USR Campania e PMI-SIC.

È stato poi l’Ing. Luigi Vanore, in rappresentanza del PMI-SIC, a porgere il saluto d’apertura dei lavori e a introdurre il video messaggio di Paola Mosca - Presidente del Chapter -.

Dopo gli ‘onori di casa’, Carmen Arena, ha illustrato l’agenda, accompagnando la Sala Archimede nel vivo del workshop, che si è articolato in 2 parti.

Nella prima parte, concernente quanto realizzato nell’anno scolastico 2018/2019 e i numerosi traguardi raggiunti dalle iniziative, sono stati consegnati gli attestati di Project Management Skills for Life a studenti e docenti, è stato proiettato il video – realizzato dall’Istituto Nitti di Portici – della giornata conclusiva di Project Management Olympic Games e sono stati celebrati i 27 studenti degli istituti Nitti, Pareto e  Rampone Polo che hanno conseguito la micro certificazione di Project Management.

Dalle interviste ai docenti è emersa tanta emozione, grinta e orgoglio per i traguardi raggiunti dai loro ragazzi.

Alessandro Benfatto dell’istituto Nitti, uno dei ragazzi ad aver conseguito il Digital Badge Student, nella sua intervista ha interessato tutti i presenti spiegando quanto sia quotidianamente utile per lui la conoscenza del Project Management.

La seconda parte del workshop è stata proiettata sul futuro:  infatti, è stato introdotto il calendario delle iniziative per l’anno scolastico 2019/2020.

L’incontro si è concluso con i saluti del Preside dell’I.T.C.G. Vilfredo Pareto di Pozzuoli, la Dott.ssa Donatella Mascagna, la quale ha fortemente voluto ringraziare il PMI SIC e Giuseppe Cocozza per l’immenso contributo fornito gratuitamente alle scuole.

Un ringraziamento speciale va tributato all’Istituto Nitti e alla Prof.ssa Valeria Ricciardi, per l’ottimo servizio di accoglienza fornito da alcuni studenti dell’indirizzo turistico.

Tags: