Emergenza terremoto, cosa possiamo fare

 

I tragici eventi legati al recente terremoto che ha sconvolto il centro Italia chiaramente non ci lasciano indifferenti, così come non hanno lasciato indifferenti molti colleghi del PMI EMEA e del PMI GOC che ci hanno espresso vicinanza e solidarietà.

Anche per il fatto che le attività che portiamo avanti hanno tra i loro scopi quello di contribuire al benessere delle comunità, non possiamo non fare qualcosa ritenendo con ciò di interpretare il sentimento di tutta la nostra comunità associativa e professionale.

Il nostro Chapter sta inviando, in prima battuta,  un contributo economico attraverso uno dei conti correnti appositamente istituiti e, quindi, valuterà l’aiuto che la nostra esperienza professionale può fornire in relazione a eventuali iniziative messe in campo per supportare concretamente le persone coinvolte e per far ripartire le popolazioni colpite.

Inoltre, invitiamo tutti noi a fornire un aiuto e allo scopo segnaliamo i principali canali previsti per le donazioni economiche:

  • bonifico diretto a uno dei seguenti conti correnti della Croce Rossa Italiana

         - IBAN: IT38R0760103000000000900050

           Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa

           Causale: "Poste Italiane con Croce Rossa Italiana - Terremoto Centro Italia"

         - IBAN: IT40F0623003204000030631681

           Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa

           Causale: "Terremoto Centro Italia"

  • sms o chiamata da rete fissa al numero solidale 45500 per effettuare versamenti di 2 euro, grazie al protocollo di intesa tra Dipartimento della Protezione Civile e operatori di telefonia fissa e mobile.

Tags: 

Autore: 

admin