SIC Academy

PDF version

 

Pmi-Sic Academy

L'iniziativa SIC Academy, avviata e presentata  a ottobre 2016 in occasione della seconda edizione del PMI Academic Workshop, è un luogo di incontro, confronto e discussione in cui esperti provenienti dal mondo dell’Università, della ricerca, dell’industria e della cultura  condividono conoscenze, esperienze individuali e collettive allo scopo di farne “sapere comune” utile alla crescita della comunità del PMI SIC e del Project Management.

La missione è trasformare in cultura condivisa ed accrescere l’insieme delle conoscenze ed esperienze su metodi, tecniche, principi e processi di Project Management, che spesso sono patrimonio di singoli soggetti o di gruppi ristretti. Inoltre, disegnare percorsi condivisi di crescita culturale sul tema del Project Management, articolati lungo molteplici direttrici e capaci di dare identità e caratteri comuni per saperi, competenze, abilità, costumi e comportamenti alla comunità di riferimento del PMI-SIC.

L’Academy per realizzare ciò, essendo i suoi stakeholder diversi per estrazione, formazione, interessi e necessità, opera su diversi fronti ed articola e modula la sua azione su diverse direttrici, tra cui certamente la formazione, la ricerca e il trasferimento tecnologico. 

Formazione
L’Academy promuove la formazione di base e avanzata, rivolta agli studenti di scuole di ogni ordine e grado ed agli studenti universitari che frequentano scuole e università cha hanno stipulato convenzioni o accordi di partnership con il PMI-SIC. La formazione è erogata attraverso i docenti operanti nelle singoli istituti che già aderiscono all’Academy oppure attraverso docenti esterni ed accreditati dall’Academy, nell’ambito di iniziative ad hoc (ad esempio Project Management Olympic Games, Project Management Skills for Life, corsi di alta formazione, master, ecc.). Un obiettivo prioritario dell’Academy è incidere sui Project Manager del futuro, ovvero sugli studenti universitari, attraverso percorsi formativi incardinati nell’offerta formativa ufficiale delle università e con l’ulteriore obiettivo di far maturare agli studenti i pre-requisiti necessari per accedere agli esami di certificazione CAPM. 

Ricerca
L’ Academy promuove la ricerca, di base ed applicata sui temi, sui processi e sulle aree di conoscenza del Project Management attraverso:

  • tesi di laurea e stage, proposti e coordinati da docenti universitari aderenti all’Academy o da dirigenti d’azienda e professionisti associati al PMI-SIC; 
  • la concessione di Grant e Awards, erogati direttamente dal PMI-SIC o dal PMI (ad esempio PMI Educational Foundation, PMI Professional Awards) allo scopo di stimolare ricerche su specifici settori di interesse sia per il PMI-SIC che per i suoi associati;
  • il sostegno diretto, attraverso l’operato dei suoi aderenti, o indiretto, attraverso la rete di relazioni del PMI-SIC, ad iniziative di ricerca finanziate a valere su bandi pubblici competitivi (regionali, nazionali, europei) ed inerenti i temi di interesse del Project Management. 

Trasferimento tecnologico
L’Academy promuove il trasferimento tecnologico di modelli, metodi e tecniche, risultato anche delle attività di ricerca dall’Academy o di altri soggetti qualificati a livello nazionale e internazionale, attraverso:

  • la promozione di corsi di formazione avanzata (ad esempio corsi on site, short master, ecc.), anche finalizzati al conseguimento delle certificazioni del PMI, rivolti a professionisti, aziende ed enti;
  • l’organizzazione e/o promozione di forum di discussione ed eventi divulgativi, anche a carattere scientifico (ad esempio l'iniziativa PKMT), nei quali presentare i risultati di ricerca maggiormente interessanti e promettenti inerenti i temi del Project Management;
  • azioni volte a facilitare l’incontro tra soggetti che hanno la necessità di usare con successo nei loro processi di business modelli, metodi e tecniche di Project Management (ad esempio professionisti, aziende o enti) e soggetti qualificati capaci di trasferire conoscenze, abilità e consapevolezza attraverso consulenze mirate, mentoring, coaching, azioni di learning by doing  e training on the job. 

Fondatori

  • I.P.E. Istituto per le ricerche ed attività educative
  • Politecnico di Bari
  • Stoà - Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa
  • Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”
  • Università della Basilicata
  • Università della Calabria
  • Università degli Studi di Foggia
  • Università degli Studi del Molise
  • Università degli Studi di Napoli "Federico II"
  • Università degli Studi di Palermo
  • Università del Salento
  • Università degli Studi del Sannio
  • Università degli Studi di Salerno

Allegato: