Partito il progetto "PM Digital Badge Student"

Lo scorso 24 febbraio è partito il progetto PM Digital Badge Student che coinvolge sette studenti dell’IIS “Francesco Saverio Nitti” di Portici (NA) che lo scorso anno hanno partecipato all'iniziativa Project Management Olympic Games.

Gli studenti coinvolti, che saranno accompagnati dalla docente tutor Prof.ssa Valeria Ricciardi, sono i seguenti: Vincenza Ambrosio, Luisa Caserta, Letizia De Falco, Salvatore Napoletano, Simona Piccolo, Elena Pizzo, Luciana Zaza.

L'iniziativa è promossa dalla Fondazione PMIEF e si concretizza nel mettere a disposizione degli studenti la possibilità di sostenere gratuitamente l’esame per conseguire la micro certificazione di Project Management istituita dalla fondazione stessa e destinata agli studenti di età compresa tra 11 e 19 anni. L’esame comprende 50 domande a risposta multipla, che hanno lo scopo di verificare le conoscenze fondamentali di Project Management ed è in lingua inglese, cosa che conferisce all’iniziativa un ulteriore valore didattico.

L’esame è gestito dal National Occupational Competency Testing Institute (NOCTI), organizzazione con oltre cinquanta anni di esperienza nella valutazione delle competenze di studenti di high school e università negli USA.

L'obiettivo è che gli studenti riescano a conseguire la micro certificazione in tempo per ospitare la testimonianza degli studenti nella giornata finale (il prossimo 19 maggio) dell'edizione in corso di Project Management Olympic Games.

Il progetto PM Digital Badge Student va considerato come l'ultimo atto del percorso per introdurre la cultura del Project Management delle scuole secondarie di II grado. Tale percorso si sviluppa nel corso di un triennio: l'iniziativa Project Management Skills for Life coinvolge gli studenti del 3° anno, l'iniziativa Project Management Olympic Games coinvolge gli studenti del 4° anno e, appunto, l'iniziativa PM Digital Badge Student coinvolge gli studenti del 5° anno.

Tags: